Ottobre 10

0 comments

Longevità, il fattore decisivo è il cervello

“Il fattore decisivo è il cervello: se la testa funziona come si deve e il corpo dispone di sufficiente muscolatura, si può continuare ad essere attivi anche dopo i cento anni di età. Ma tenere il corpo allenato e badare all’alimentazione non basta, se si trascura il cervello.” Dottor. Shigeo Haruyama

La posizione del dottor. Haruyama uno dei medici più famosi del Giappone è chiarissima: “il fattore decisivo è il cervello.”

Vuoi campare fino a 125 anni?


Tags


You may also like

Neurotrainig Boom

Business meeting 2017 in San Francisco

Leave a Repl​​​​​y

Your email address will not be published. Required fields are marked

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Direct Your Visitors to a Clear Action at the Bottom of the Page